Seminario Il futuro dell’ingegneria strutturale

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
Gio Marzo 05 2020

Seminario Il futuro dell’ingegneria strutturale

***EVENTO ANNULLATO***

La verifica ed il recupero degli edifici esistenti e la realizzazione dei nuovi con tecnologie innovative

 

*4 CFP Ordine degli Architetti della provincia di Palermo

*attesa erogazione crediti Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo

*Patrocinio gratuito Ordine degli Ingegneri della provincia di Palermo

 

Partecipa al seminario gratuito, giovedì 5 marzo a Palermo, dalle 14:30 alle 18:30, tenuto dall’ingegnere Angelo Biondi e dall’ingegnere Sebastiano Floridia sul futuro dell’ingegneria strutturale, la verifica ed il recupero degli edifici esistenti e la realizzazione dei nuovi con tecnologie innovative.

Saranno 4 ore di formazione gratuita con un taglio utile e pratico per i professionisti che vogliono tenersi aggiornati.

L’aggiornamento professionale, cioè l’apprendimento delle novità di settore e professionali che riguardano il proprio lavoro, è un elemento di fondamentale importanza per la professione.

Dopo una breve introduzione, la prima parte dei lavori sarà affidata all’ingegnere Angelo Biondi. L’intervento dell’ingegnere verterà sull’analisi Pushover come strumento per la verifica e l’adeguamento sismico degli edifici esistenti e l’ottimizzazione dei nuovi.

 

Argomenti trattati

 

 

In dettaglio, l’ingegnere affronterà:

  • le problematiche relative ai metodi di approfondimento della conoscenza dei fabbricati esistenti;
  • la verifica della loro vulnerabilità sismica;
  • la progettazione degli interventi necessari al miglioramento o all’adeguamento sismico degli stessi.

 

Tratterà in particolare il metodo di verifica dell’analisi pushover e la sua applicazione per lo studio di strutture esistenti ma anche per l’ottimizzazione di nuove opere, il tutto nel rispetto delle attuali N.T.C. 2018 e Circolare n.7 del 2019.

La seconda parte del seminario è affidata all’ingegnere Sebastiano Floridia che con il suo intervento tratterà della realizzazione delle strutture in acciaio. Metodologie e normative di riferimento.

 

Nello specifico tratterà:

  • le problematiche relative alle metodologie utilizzate per la produzione;
  • il montaggio;
  • il collaudo delle strutture in acciaio, passando per la protezione ed al trasporto.

 

L’intervento sarà arricchito anche da un focus sulle procedure BIM di collaborative managements.

 

Perché partecipare?

 

 

 

Lo studio in chiave moderna delle questioni legate al comportamento dei fabbricati nei confronti dell’azione sismica ha portato il mondo dell’ingegneria e architettura strutturale sia a cercare soluzioni innovative relativamente alla progettazione di nuove opere, privilegiando materiali e soluzioni costruttive più adatti allo scopo (strutture metalliche), che a prevedere adeguati interventi atti a scongiurare danni gravi sulle opere esistenti. L’intervento di Angelo Biondi ha l’obiettivo di approfondire entrambe le questioni.

Gli argomenti affrontati da Sebastiano Floridia rappresentano invece per il tecnico professionista, che opera nel settore della progettazione strutturale la pratica giornaliera per:

  • la messa in opera di una struttura in acciaio;
  • la gestione di tutta la filiera della costruzione fino al collaudo;
  • le aggiornate tecnologie informatiche;
  • la normativa di riferimento.

 

Al termine dell’incontro si svolgerà un dibattito tra gli autori e gli intervenuti per l’approfondimento delle tematiche trattate.

Evento gratuito con prenotazione obbligatoria

Se sei un architetto per avere i crediti iscriviti attraverso la piattaforma dell’Ordine QUI

Il seminario è rivolto a architetti, ingegneri, liberi professionisti, geometri , imprese di costruzioni. Carpenterie di produzione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Programma

Luogo

Punto Flaccovio Palermo

Via F. Garcia Lorca 5
Palermo, 90146 Italia

+ Google Maps

Tel. 091 67 00 686
Vai al sito ufficiale